Valbisagno: soffocata da un nocciolo, picchia la testa e muore

Sciagura in Valbisagno: una donna di 58 anni stava mangiando la frutta, un nocciolo le si è incastrato in gola, nel tentativo di liberarsene è scivolata e ha picchiato la testa, è morta sul colpo

Stava soffocando con il nocciolo in gola e presa dal panico la donna ha perso l'equilibrio

Ieri pomeriggio in Valbisagno è morta tragicamente una donna di 58 anni, stava tranquillamente mangiando della frutta quando un nocciolo le si è incastrato in gola

Il nocciolo non le ha più permesso di respirare, la donna si dimenava per liberarsene ed è scivolata a terra picchiando la testa su uno spigolo, è morta sul colpo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La curiosità: perché a Genova ci sono tante finestre dipinte sui palazzi?

  • La curiosità: perché a Genova i numeri civici sono di due colori diversi?

  • Le migliori sagre dell'autunno 2019 a Genova e provincia: dove e quando

  • Allerta meteo, chiusura anticipata: le previsioni per i prossimi giorni

  • Piante di marijuana alte due metri, quarantenne nei guai

  • Incidente in porto, tre operai feriti

Torna su
GenovaToday è in caricamento