Discobus di Atp anche a ponente

La corriera Discobus partirà nelle serate del fine settimana da Campoligure e raggiungerà Varazze dopo aver compiuto fermate intermedie a Masone, Pra', Voltri, Vesima, Arenzano, Colletta, Cogoleto, Arrestra, Invrea

Dopo l'avvio del Discobus nella Riviera di Levante, con decine di ragazzi che nelle ore della movida si muovono in sicurezza a bordo dei mezzi di Atp nel Tigullio, da sabato 4 agosto lo stesso servizio verrà riproposto anche per il vicino ponente grazie alla collaborazione con il Comune di Genova, l'associazione delle sale da ballo, i Comuni di Arenzano, Cogoleto, Campoligure, Masone e Varazze.

La corriera Discobus partirà nelle serate del fine settimana da Campoligure e raggiungerà Varazze dopo aver compiuto fermate intermedie a Masone, Pra', Voltri, Vesima, Arenzano, Colletta, Cogoleto, Arrestra, Invrea. Salire a bordo costerà la cifra simbolica di 1 euro e gli orari saranno pubblicati online.

Orario Discobus Ponente

La prima partenza da Campoligure per il ponente è prevista per le 22.20 l'ultima partenza da Voltri per Varazze è alle 00.15 e l'ultima da Colletta per Varazze alle 3.20. Per quanto riguarda il ritorno: l'ultima corsa da Varazze è fissata per le 3.40 con arrivo a Campoligure alle 4.45.

Stefano Baleari ritiene il Discobus una risposta fondamentale all'esigenza di sicurezza: «Abbiamo dato una risposta a un'esigenza di sicurezza, questa volta puntando anche sul Ponente. Questa iniziativa è anche un esempio di politica metropolitana, in linea con quello che è l'azione del nostro sindcao Marco Bucci».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

Torna su
GenovaToday è in caricamento