lunedì, 22 settembre 19℃

Alluvione nello spezzino, il giorno dopo: traffico paralizzato

Da Genova e per Genova traffico paralizzato sulla A12 e sulle strade statali. Il consiglio della Protezione Civile è di non recarsi nelle vicinanze delle zone alluvionate se non per emergenze

Redazione 26 ottobre 2011

Ferrovia - Proseguono i lavori sulla Genova-La Spezia, le macerie della frana si estendono per circa 2 chilometri e ilf ronte ha raggiunto anche 4 metri di altezza. La circolazione sarà bloccata almeno fino a domenica, non è previsto prima il ripristino di almeno un binario. I treni continuano comunque ad arrivare a Levanto, e da qui a Monterosso è stato istituito un servizio ferroviario in base alle necessità e con alcuni accorgimenti atti a garantire la sicurezza dei passeggeri.

Strade e autostrade - La viabilità stradale è ancora alle prese con le gravi difficoltà causate dalla frana sull’A12. L’autostrada è infatti chiusa tra La Spezia e Sestri Levante in entrambe le direzioni. Autostrade per l'Italia consiglia i seguenti percorsi alternativi da e per Genova: sulla direttrice Genova – Livorno percorrere l’A/7 o l’A/26 fino all’interconnessione con l’A21, proseguire verso Piacenza sino allo svincolo con l’A1 da dove intraprendere il viaggio verso Firenze, poi imboccare l’A/11 in direzione di Pisa, infine l’A/12 per Livorno. Sulla direttrice Livorno – Genova percorso inverso: A/12 verso Pisa, poi l’A/11 in direzione Firenze sino allo svincolo con l’A/1, da dove proseguire per Milano ed all’altezza dello svincolo di Piacenza imboccare l’A/21 verso Torino e quindi l’A/7 o l’A/26 per Genova.

Annuncio promozionale

Per qualunque informazione contattare il numero gratuito 1518 del CCISS

disagi

Commenti