Amt: nuova verifica intensiva, evasione in crescita

Sono stati 595 i passeggeri controllati a Dinegro, 105 le situazioni di mancanza del titolo di viaggio, pari a un tasso di evasione del 17%

Proseguono le verifiche intensive settimanali di Amt. Nel pomeriggio di mercoledì 10 ottobre 2018 i controlli si sono svolti a Dinegro alla fermata bus di via Buozzi (altezza metro). I Verificatori Titoli di Viaggio, dalle ore 14 alle ore 18.30, hanno controllato le linee 1, 3, 18, 18/, 20, 32.

Sono stati 595 i passeggeri controllati, 105 le situazioni di mancanza del titolo di viaggio, pari a un tasso di evasione del 17%. 26 dei 105 sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando la multa di 41,50 euro.

«Rileviamo questo dato circa l'evasione con una certa preoccupazione. Si tratta di un valore superiore a quanto riscontravamo nei mesi scorsi. Siamo certi che sia frutto di equivoci sulle tratte gratuite e non frutto di malcostume», dichiara Marco Beltrami, amministratore unico di Amt.

Le attività di verifica, ordinaria e intensiva, si svolgono secondo il piano di Amt, realizzato in stretto accordo con l'assessorato alla Mobilità con l'obiettivo di contrastare il fenomeno dell'evasione tariffaria.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Orrore a San Fruttuoso: drogata dalla madre e violentata dal patrigno

  • Cronaca

    Il sindaco Bucci al Campasso tra smarino, cantieri e mercato ovoavicolo

  • Cronaca

    Morandi, sopravvissuto al crollo smonta tesi difensiva di Autostrade

  • Cronaca

    Vigili aggrediti da venditori abusivi, si riaccende il dibattito sulla sicurezza

I più letti della settimana

  • Morandi, sopravvissuto al crollo smonta tesi difensiva di Autostrade

  • Segregata e violentata in casa, quattro arresti

  • Cake Star arriva Genova, chi sarà il miglior pasticcere della città?

  • Gli sequestrano il furgone, minaccia di gettarsi dal Ponte Monumentale. Interviene il sindaco Bucci

  • Maglioni e sciarpe per i senzatetto, a Sestri Ponente spunta il muro della gentilezza

  • Salvo lo storico pastificio Moisello: «Prima la ristrutturazione, poi un nuovo progetto»

Torna su
GenovaToday è in caricamento