Camion e carrelli per le prove di carico sul Morandi: scatta la chiusura di corso Perrone

In arrivo un camion radiocomandato del peso di 40 tonnellate che servirà per collaudare quanto resta della struttura in vista della prima fase di demolizione: modifiche alla viabilità

Un maxi carico e piattaforme telecomandate per mettere alla prova quanto resta del troncone Ovest del ponte Morandi: le operazioni condotte dalla ditta Omini (che fa parte della cordata cui sono stati assegnati i lavori di demolizioni) partiranno nel weekend, e per questo motivo a partire dalle 6 di sabato 12 gennaio è stata disposta la chiusura di corso Perrone nel tratto compreso tra il civico 74 rosso e via dei Laminatoi.

Motivi di sicurezza, una precauzione necessaria per eseguire le prove di carico sul viadotto in attesa di iniziare la demolizione vera e propria: se tutto andrà secondo i piani, i primi pezzi del Morandi dovrebbero inziare a cadere tra il 21 e il 24 gennaio, almeno stando alle stime del commissario Marco Bucci.

La demolizione del lato Savona del ponte avverrà tramite la tecnica dello strand jack, e cioè con il taglio in sezioni di calcestruzzo e acciaio che verranno poi calate al suolo attraverso un sistema di piattaforme meccaniche e pulegge. Fondamentale dunque capire quanto peso può reggere la struttura superstite prima di consentire agli operai di salirvi, ed è per questo motivo che il camion sarà guidato in remoto, da terra. Corso Perrone, che proprio sotto il lato ovest del Morandi corre e che da poco era stata riaperta, resterà dunque chiusa sino a che tutti gli accertamenti non saranno conclusi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I cognomi più diffusi a Genova e il loro significato

  • Investito da un'auto mentre cammina in Sopraelevata: morto sul colpo

  • Tragedia a Rapallo, 32enne trovato morto per strada

  • Armato di pistola fa irruzione in pizzeria e minaccia la titolare: paura a Bolzaneto

  • Sorpassa una volante dei carabinieri e li insulta

  • Meteo, perturbazione in arrivo sulla Liguria

Torna su
GenovaToday è in caricamento