Impugna moschettone e rapina studente, denunciata minorenne

I carabinieri sono riusciti a risalire a una 17enne incensurata, che è stata denunciata. L'episodio è avvenuto a bordo di un autobus nei pressi di piazza De Ferrari

Nei giorni scorsi, a bordo di un autobus della linea urbana nei pressi di piazza De Ferrari, una ragazza, impugnando un moschettone di metallo, ha colpito ripetutamente con dei pugni al torace uno studente genovese per appropriarsi del suo telefono cellulare, dileguandosi poco dopo.

Rintracciata nel pomeriggio di giovedì 11 luglio 2019 dalla pattuglia della stazione carabinieri di San Fruttuoso, identificata in una studentessa incensurata di 17 anni di San Fruttuso, al termine degli accertamenti è stata denunciata per rapina.

Potrebbe interessarti

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Spaccia in centro storico, Cassazione annulla arresto: «Vicoli hanno aiutato la polizia»

Torna su
GenovaToday è in caricamento