Ubriaco e mezzo nudo molesta i clienti del Bingo, arrestato

Un 42enne è stato arrestato dalla polizia in centro. Dagli accertamenti è risultato che l'uomo doveva scontare otto mesi e diciotto giorni di reclusione. A Sampierdarena è finito in manette un 37enne

La polizia ha arrestato, in due distinte operazioni, un 42enne marocchino e un 37enne romeno, che devono espiare una pena detentiva in carcere. La presenza del marocchino è stata segnalata in serata davanti al Bingo di piazza Dante in centro in quanto l'uomo, parzialmente svestito e ubriaco, molestava gli avventori della sala.

Dagli accertamenti effettuati dagli operatori delle volanti è risultato che l'uomo doveva scontare otto mesi e diciotto giorni di reclusione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il romeno è stato rintracciato invece in via Sampierdarena dagli operatori della volante del commissariato Cornigliano. Nove mesi e ventinove giorni di reclusione la pena da scontare in carcere. Entrambi sono ora a Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Evaso da Marassi, pericoloso latitante 'stanato' a Begato

  • Malore in strada, muore 70enne

Torna su
GenovaToday è in caricamento