Ubriaco e mezzo nudo molesta i clienti del Bingo, arrestato

Un 42enne è stato arrestato dalla polizia in centro. Dagli accertamenti è risultato che l'uomo doveva scontare otto mesi e diciotto giorni di reclusione. A Sampierdarena è finito in manette un 37enne

La polizia ha arrestato, in due distinte operazioni, un 42enne marocchino e un 37enne romeno, che devono espiare una pena detentiva in carcere. La presenza del marocchino è stata segnalata in serata davanti al Bingo di piazza Dante in centro in quanto l'uomo, parzialmente svestito e ubriaco, molestava gli avventori della sala.

Dagli accertamenti effettuati dagli operatori delle volanti è risultato che l'uomo doveva scontare otto mesi e diciotto giorni di reclusione.

Il romeno è stato rintracciato invece in via Sampierdarena dagli operatori della volante del commissariato Cornigliano. Nove mesi e ventinove giorni di reclusione la pena da scontare in carcere. Entrambi sono ora a Marassi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • RISORSE della Boldrina ... come mai non erano in carcere il solito giudice di sinistra col solito avvocato dei diritti civili li avevano fatti uscire??? IO PAGO LE TASSE PER TENERLI IN PRIGIONE E PER AVERE UNA CITTA' SICURA!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Armato di coltello minaccia i passanti, panico a Caricamento

  • Video

    Schianto mortale a Rivarolo, il video del ladro in fuga

  • Cronaca

    Truffe alimentari, sequestrati 600 kg di pesto

  • Cronaca

    Controlli anti alcol: due patenti ritirate

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Auto contro bus, quattro feriti

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Nave carica di armi in arrivo in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento