«Facciamo un passo avanti», il 30 giugno corteo antifascista dalla Stazione Marittima

Genova Antifascista ha convocato una nuova manifestazione che attraverserà le vie della città: «La società che vogliamo è solidale, accogliente, antisessista e antirazzista»

La Genova antifascista torna in piazza con un corteo che sabato 30 giugno partirà dalla Stazione Marittima per attraversare le vie della città.

La manifestazione è organizzata da Genova Antifascista al grido di «facciamo un passo avanti - si legge sulla pagina Facebook  dell’evento - Mentre in Europa, in Italia e purtroppo anche a Genova i fascisti e razzisti tentano di tornare alla ribalta appoggiati da governi complici che fanno della paura dell'altro e del diverso il loro cavallo di battaglia, Genova scende ancora una volta in piazza per dire che la società che vogliamo è solidale, accogliente, antisessista e antirazzista».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ultima manifestazione risale allo scorso aprile, come protesta in occasione del concerto organizzato dal gruppo di estrema destra “Lealtà e Azione” in un locale della passeggiata Anita Garibaldi, il New Chandra. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento