Corso Quadrio si sposta al coperto, Bucci: «Al vaglio 3 soluzioni»

A margine di un incontro con il questore Sergio Bracco, il nuovo sindaco di Genova ha confermato l'intenzione di trasferire il progetto Chance in un luogo «al coperto, con tavoli e servizi igienici»

Un luogo al coperto, con servizi igienici e tavoli, proprio come un vero mercatino di seconda mano: queste le caratteristiche che avrà la nuova “sede” del mercatino di corso Quadrio, il tanto contestato progetto Chance avviato dalla giunta Doria per regolarizzare i venditori abusivi della zona di Sottoripa e via Turati.

Il neo sindaco Marco Bucci ne ha parlato in mattinata durante un incontro con il questore di Genova, Sergio Bracco, il primo organizzato dall’insediamento: i due si sono riuniti nell’ufficio di rappresentanza di Tursi e hanno discusso di diversi temi, in primis la sicurezza e l’immigrazione. Inevitabile, dunque, un accenno al mercatino di corso Quadrio, che in campagna elettorale era stata una delle principali “armi” contro la giunta Doria, di cui faceva parte anche Gianni Crivello, candidato del centrosinistra alle elezioni comunali.

Marco Bucci con il questore Sergio Bracco-2

Le ipotesi al vaglio per la nuova sede

«Ci sono tre soluzioni al vaglio dei tecnici per lo spostamento al coperto del mercatino di corso Quadrio: fra qualche giorno arriverà la risposta definitiva su dove sarà trasferito», ha confermato Bucci, rimandando dunque la decisione a giovedì mattina, giorno in cui è stato fissato un incontro del Comitato per l’Ordine Pubblico e la Sicurezza in Prefettura.

Trasferimento ormai confermato, dunque, anche se resta l’incognita sulla destinazione del mercatino: l’ipotesi più probabile è che la nuova “sede” sia in una zona più periferica rispetto a quella attuale, centrale, a pochi passi da una zona ad alto tasso turistico e in un’area destinata ai parcheggi per residenti.

Primo consiglio comunale

Nell’attesa di svelare la nuova location, Bucci si prepara intanto al suo primo consiglio comunale, fissato per mercoledì 12 luglio: nel corso della prima riunione della giunta e dei consiglieri in Sala Rossa, verranno convalidati sindaco e consiglieri, verranno eletti il presidente e i due vicepresidenti del consiglio comunale, e lo stesso sindaco giurerà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • Il meglio del weekend a Genova: Hogwarts Express, focaccette di Crevari, teatri e tanto altro

  • Cassano torna in campo: nuova esperienza in Aics con tripletta all'esordio

  • 10 film girati a Genova, tra "cult" e pellicole meno conosciute

  • Due rapine in altrettante sere, sempre nello stesso posto

Torna su
GenovaToday è in caricamento