Donna rientrata dalla Cina ricoverata al San Martino, negativa al coronavirus

Arrivata lunedì mattina, ha manifestato problemi respiratori ed è stata subito portata in ospedale. I test hanno escluso il contagio dal nuovo virus cinese

Sono negativi i risultati del test sul coronavirus effettuato sulla donna arrivata a Genova lunedì mattina dalla Cina e ricoverata all'ospedale San Martino in via precauzionale.

La donna, come riporta Alisa, aveva sintomi respiratori e febbre, ed essendo appena rientrata dalla Cina è stata ricoverata in isolamento nel reparto di malattie infettive del San Martino, individuato come l'hub regionale per la gestione di eventuali casi. La paziente è stata quindi sottoposta al protocollo diagnostico relativo alle infezioni respiratorie acute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«I risultati hanno evidenziato positività per il rhinovirus e negatività per il nuovo Coronavirus. - spiega Alisa in una nota -
Il percorso attivato presso l’Ospedale Policlinico San Martino ha consentito nel breve di definire l'eziologia di questa infezione respiratoria, non correlata alle infezioni da nuovo Coronavirus».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Coronavirus: in Liguria 3.772 positivi e 595 morti. Scendono i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
GenovaToday è in caricamento