"Andrà tutto bene", gli arcobaleni dei bambini contro il coronavirus

L'iniziativa nata sul web si è diffusa in tutta la città

Un arcobaleno e la scritta "Andrà tutto bene" dipinta dai bambini su lenzuola appese ai balconi delle case. L'iniziativa è nata da alcune mamme in rete e ha raggiunto anche Genova, per reagire con ottimismo all'emergenza coronavirus.
 «Vogliamo lanciare un'onda di positività - dicono gli ideatori - e inoltre i bambini si divertiranno molto a dipingere». Ieri sera è partito l'appello sulle pagine Facebook di quartiere e in poche ore molti balconi della città si sono riempiti di arcobaleni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su ogni lenzuolo, decorato di mani e cuori, ci sono i nomi dei bambini che lo hanno realizzato. Un modo per esorcizzare la paura e l'attesa, per ingannare il tempo del #iorestoacasa e per dare un messaggio di speranza. "Sul nostro balcone - dicono le mamme che hanno aderito all'iniziativa - c'è un arcobaleno di speranza. L'auspicio per l'Italia che #andràtuttobene. Abbiamo bisogno di pensieri positivi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Schianto auto-scooter in Albaro, muore 54enne

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

  • Liguria ufficialmente riaperta. Novità e divieti con le ultime ordinanze

Torna su
GenovaToday è in caricamento