Riqualificazione di Cornigliano, il quartiere cambia volto

Sono stati affidati a Sviluppo Genova tre nuovi interventi che riguardano via Cornigliano, l'area ex Dufour e piazza Savio

Sono stati affidati a Sviluppo Genova tre nuovi interventi, nell’ambito dell’Accordo di Programma del 1999 sottoscritto l’8 ottobre 2005 con la Società per Cornigliano, che riguardano la riqualificazione di via Cornigliano; l’intervento di riqualificazione dell’area ex Dufour e la realizzazione di una passerella pedonale in piazza Savio.

La riqualificazione di via Cornigliano

Per quello che riguarda il primo intervento Sviluppo Genova subentrerà alla stessa Società per Cornigliano che fino ad oggi ha svolto il ruolo di stazione appaltante e responsabile del procedimento. Al momento è in corso la finalizzazione della progettazione esecutiva che, una volta completata, potrà essere posta a base di gara per l’affidamento dell’appalto di lavori.

Area ex Dufour

Relativamente all’intervento di riqualificazione previsto all’interno dell’area ex Dufour, Sviluppo Genova ha avviato la progettazione (che dovrà essere sviluppata e articolata in tutti i tre livelli previsti dal codice degli appalti pubblici) delle opere di ampliamento e riorganizzazione degli spazi interni delle strutture esistenti in uso ad un’associazione concessionaria del Comune di Genova per lo svolgimento di attività sportive, ricreative e per il tempo libero.

La passerella pedonale

Inoltre Società per Cornigliano ha incaricato Sviluppo Genova di progettare e realizzare una passerella pedonale che permetta lo scavalco della rampa di accesso a via Guido Rossa per i veicoli provenienti da ponente, separando in tal modo definitivamente il flusso veicolare da quello pedonale, consentendo anche di eliminare il semaforo pedonale oggi presente. Si tratta di tre ulteriori interventi che si aggiungono a quelli già in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Dal cibo all'allontanamento forzato: ecco perché non si possono aiutare le orche in porto

  • Orche in porto, interviene il Ministero: «Probabilmente sono malate»

  • Molesta i clienti del ristorante e morde i carabinieri, ricoverata in tso

Torna su
GenovaToday è in caricamento