Coltello e crack sull'auto, condotta senza patente e fingendosi il fratello

Un quarantenne è stato denunciato dai carabinieri per diversi reati. L'uomo è stato fermato per un controllo a Cornigliano ed è risultato senza patente, in possesso di un coltello e di tracce di droga

Nel pomeriggio di ieri i carabinieri del Nucleo Radiomobile, a termine di accertamenti, hanno denunciato per guida con patente revocata, sostituzione di persona, false attestazioni sull'identità personale a pubblico ufficiale, possesso di sostanze stupefacenti per uso personale e porto ingiustificato di oggetti atti a offendere un 40enne genovese, con pregiudizi di polizia.

Nel corso della mattina l'uomo, mentre si trovava alla guida di un'autovettura, sottoposto a un normale controllo da parte dei militari nel quartiere di Cornigliano, ha declinato false generalità fornendo quelle del fratello e nella conseguente perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di tracce residue di crack nonché di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 17 centimetri di cui 8 di lama.

Inoltre, da più approfonditi accertamenti svolti dai carabinieri, è emerso che al 40enne era stata revocata la patente di guida e pertanto l'autovettura da lui condotta è stata affidata alla locale depositeria, il coltello e le tracce di sostanza stupefacente sono state sequestrate e l'uomo, oltre che all'autorità giudiziaria, è stato segnalato a quella amministrativa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sestri: aperta la passerella, nuovo bus per l'aeroporto

  • Economia

    Classifica efficienza dei Comuni italiani, Genova arranca

  • Cronaca

    Centri storico, maxi blitz dei carabinieri contro lo spaccio: 6 arresti

  • Cronaca

    Morandi, prove di demolizione con esplosivo nella cava di Camaldoli

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Costa Crociere assume, 300 posti disponibili a bordo: come partecipare alle selezioni

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • «Eroe, ci mancherai»: domani i funerali di Andrea. A Marassi serrande abbassate

  • Incidente a Genova Est, cinque feriti

Torna su
GenovaToday è in caricamento