Litiga col fidanzato della madre e lo prende a pugni

I carabinieri di Rivarolo hanno denunciato un 44enne per lesioni personali. L'uomo avrebbe colpito con pugni al volto il fidanzato 64enne della madre in seguito a una lite per futili

Ieri notte, un genovese di 64 anni ha denunciato presso la stazione carabinieri di Rivarolo di aver subito un'aggressione.

Secondo il racconto della vittima, poco prima in piazza Massena, in seguito a una lite per futili motivi con il figlio 44enne della propria fidanzata, è stato colpito con pugni al volto dallo stesso. Successivamente, il 64enne, recatosi al pronto soccorso dell'ospedale Villa Scassi è stato medicato e dimesso con una prognosi di 15 giorni.

Il 44enne è stato denunciato per lesioni personali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito da un'auto mentre cammina in Sopraelevata: morto sul colpo

  • I cognomi più diffusi a Genova e il loro significato

  • Tragedia a Rapallo, 32enne trovato morto per strada

  • Meteo, perturbazione in arrivo sulla Liguria

  • Sorpassa una volante dei carabinieri e li insulta

  • Acquario, morta la cucciola di lamantino

Torna su
GenovaToday è in caricamento