Tragedia Corinaldo, la Samp dona maglie alla squadra del giovane Mattia

Tra le vittime anche un tifoso blucerchiato che giocava nella Junior Pergolese: la squadra vestirà i colori della Sampdoria fino a fine stagione

Sei persone hanno perso la vita nella tragedia di Corinaldo, durante un concerto del rapper Sfera Ebbasta in un locale in provincia di Ancona, nella notte tra 7 e 8 dicembre 2018. Tra loro anche un giovane tifoso della Sampdoria, Mattia Orlandi, che la società blucerchiata ha voluto ricordare con "un piccolo pensiero per un grande dolore". 

La Sampdoria ha infatti deciso di inviare un completo di maglie alla Junior Pergolese, la società dilettantistica dove giocava il giovanissimo tifoso vittima della tragedia. Da qui alla fine del campionato, quindi, la squadra marchigiana vestirà ogni weekend i colori blucerchiati in memoria del giovane Mattia.

Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero ha espresso la vicinanza ai familiari: «Alla famiglia va il mio abbraccio affettuoso e l'augurio di mantenere sempre vivo l'unico sentimento capace di guarire ogni male: l'amore».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Le orche non lasciano il porto: «Hanno perso peso». Si cerca il corpo del piccolo

  • Alimenti scaduti nel frigo del supermercato, multa da diecimila euro

Torna su
GenovaToday è in caricamento