Maxi concorso per Oss, entro Natale il bando: selezioni in primavera

Novità sul "concorsone" indetto dalla Regione per assumere a tempo indeterminato decine di operatori socio sanitari

Conto alla rovescia per le centinaia di operatori sociosanitari liguri da tempo in attesa di una data per il famoso “concorsone”: lo scorso 18 novembre i vertici di Alisa hanno incontrato le organizzazioni sindacali, annunciando che entro il 22 novembre il bando verrà approvato e che nel giro di poche settimane verrà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Entro Natale, dunque, il bando dovrebbe essere disponibile, mentre il concorso dovrebbe tenersi in primavera. A oggi sono disponibili 274 posti per Oss da inserire in Asl 1, Asl 2, Asl 3, Asl 4, Policlinico San Martino, Ospedale Evangelico, Galliera e Gaslini. Esclusa la Asl5, che provvederà in autonomia a organizzare il proprio concorso.

Ancora non è chiaro in quante sedi si terrà il “concorsone”, ma alla luce della lunga attesa è probabile che verranno utilizzate in contemporanea quattro sedi, con i vari candidati che, al momento dell’iscrizione, dovranno indicare a quale area territoriale sono interessati. Con il “concorsone” saranno quindi oltre 300 in tutta la Liguria gli operatori socio sanitari assunti a tempo indeterminato, e in concomitanza con le assunzioni verrà redata anche una graduatoria cui potranno attingere tutte le strutture pubbliche della Liguria. 

In Liguria a oggi gli Oss sono circa 3mila, e a fine luglio erano state aperte le iscrizioni all’elenco degli operatori socio-sanitari, nato grazie a una delibera della giunta regionale che istituisce l’elenco in attuazione di una legge regionale del dicembre scorso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iscrizione è volontaria: per effettuarla è necessario essere in possesso dell'attestazione di operatore socio-sanitario, l’elenco verrà aggiornato ogni sei mesi e, attraverso controlli periodici a campione, sarà verificata la veridicità delle iscrizioni. Termine ultimo per la presentazione delle domande il 31 ottobre 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento