Le strappa il telefono dalle mani e poi la morde

La vittima ha immediatamente chiamato la polizia, consentendo a una volante di intercettare il rapinatore

Un 33enne di origini tunisine è stato arrestato ieri sera intorno alle 23.40 dalla polizia per il reato di rapina.

L'uomo si è avvicinato a una cittadina cinese in via Colombo e, con il pretesto di chiederle l'ora, ha cercato di strapparle di mano il cellulare. La donna a quel punto ha cercato di difendersi ma il rapinatore le ha sferrato alcuni morsi alla mano per poi darsi alla fuga.

La vittima ha immediatamente chiamato la polizia, consentendo a una volante del commissariato Cornigliano di intercettare il rapinatore pochi minuti dopo in via XX Settembre. L'uomo, con precedenti di polizia, è stato accompagnato presso il carcere di Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

Torna su
GenovaToday è in caricamento