Regali di Natale per 800 euro, ma si "dimenticano" di pagare

Un ragazzo di 19 anni e la sua complice di 17 sono stati bloccati dal carabiniere di quartiere alla Coin di via XX Settembre

Nel pomeriggio di giovedì 21 dicembre 2017 una coppia formata da due giovani di origine ecuadoriana (un ragazzo di 19 anni con precedenti e una minorenne di 17) è finita nei guai per un furto di capi di abbigliamento e prodotti cosmetici alla Coin di via XX Settembre per un valore totale di circa 800 euro. 

Bloccati dal carabiniere di quartiere

Decisivo l'intervento del carabiniere di quartiere della Stazione di Carignano, che come altri militari stava svolgendo un servizio di prevenzione dei furti all'interno degli esercizi commerciali, in aumento nel periodo che porta alle festività natalizie. I due giovani ladri sono stati bloccati all'interno del punto vendità Coin dato che si erano impossessati di numerosi prodotti di cosmetica e capi di abbigliamento del valore di circa 800 euro.

Il 19enne è stato arrestato “furto aggravato in concorso” ed è stato processato per direttissima nel corso della mattinata di venerdì 22 dicembre mentre la ragazza, minorenne, è stata denunciata per gli stess reati e riconsegnata ai propri genitori. 

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

Torna su
GenovaToday è in caricamento