Cane aggredisce ragazzini, ventenne denunciato per lesioni colpose

Uno studente 20enne, residente a Cogorno, ritenuto responsabile di omessa custodia del proprio cane, è stato denunciato dai carabinieri dopo che l'animale ha aggredito due ragazzini nel giardino del vicino di casa

Ieri mattina i carabinieri di Lavagna, a conclusione di indagini scaturite da querele sporte il 26 marzo scorso da due donne cinquantenni di Chiavari e Cogorno, hanno denunciato per lesioni personali colpose uno studente 20enne, residente a Cogorno, ritenuto responsabile di omessa custodia del proprio cane.

Nel pomeriggio del 24 marzo scorso a Cogorno, dopo essersi introdotto all'interno del giardino di proprietà di una delle querelanti, l'animale ha aggredito i figli di 12 e 14 anni delle donne, procurando loro rispettivamente lesioni giudicate guaribili in 10 e 7 giorni dai sanitari dell'ospedale di Lavagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

  • Allerta meteo, fulmine spegne la Lanterna. Neve e frane nell'entroterra

Torna su
GenovaToday è in caricamento