Cane aggredisce ragazzini, ventenne denunciato per lesioni colpose

Uno studente 20enne, residente a Cogorno, ritenuto responsabile di omessa custodia del proprio cane, è stato denunciato dai carabinieri dopo che l'animale ha aggredito due ragazzini nel giardino del vicino di casa

Ieri mattina i carabinieri di Lavagna, a conclusione di indagini scaturite da querele sporte il 26 marzo scorso da due donne cinquantenni di Chiavari e Cogorno, hanno denunciato per lesioni personali colpose uno studente 20enne, residente a Cogorno, ritenuto responsabile di omessa custodia del proprio cane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel pomeriggio del 24 marzo scorso a Cogorno, dopo essersi introdotto all'interno del giardino di proprietà di una delle querelanti, l'animale ha aggredito i figli di 12 e 14 anni delle donne, procurando loro rispettivamente lesioni giudicate guaribili in 10 e 7 giorni dai sanitari dell'ospedale di Lavagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

Torna su
GenovaToday è in caricamento