Ilva di Taranto: il cordoglio della Provincia per l'operaio morto

Il commissario della Provincia di Genova Piero Fossati ha espresso «profondo cordoglio» per la morte di Ciro Moccia e il grave ferimento di Antonio Liddi, operai che questa notte stavano lavorando alle manutenzioni del reparto cokeria all'Ilva di Taranto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Genova - Il commissario della Provincia di Genova Piero Fossati ha espresso «profondo cordoglio» per la morte di Ciro Moccia e il grave ferimento di Antonio Liddi, operai che questa notte stavano lavorando alle manutenzioni del reparto cokeria all'Ilva di Taranto.

 

«Purtroppo ancora una volta - ha detto Piero Fossati - il mondo del lavoro viene colpito da una tragedia, con una vita spezzata e un'altra messa a rischio. Nell'unirmi al dolore delle famiglie, esprimo la mia vicinanza a tutti i lavoratori dell'Ilva e rivolgo l'invito alle parti sociali e a tutte le istituzioni perchè la sicurezza sul lavoro ritorni una priorità assoluta nell'agenda del Paese».

Torna su
GenovaToday è in caricamento