Chiude il teatro Altrove alla Maddalena

Le associazioni che costituiscono il direttivo salutano il pubblico con un lungo messaggio su Facebook. Problemi economici e assenza istituzionale tra le motivazioni

"Altrove" c'è la speranza che sia un arrivederci, qui c'è la certezza che dal 30 settembre il teatro della Maddalena ha chiuso i battenti. A comunicarlo con un lungo messaggio pubblicato su Facebook, le associazioni che fanno capo al direttivio: «Tante, troppe le difficoltà con cui spesso ci siamo dovuti scontrare» , scrivono in concerto le associazioni Arci Belleville, DisorderDrama, Laboratorio Probabile Bellamy, Narramondo Teatro, Arci Genova, Arci Liguria e Comunità di San Benedetto al Porto.

«Ha pesato l’assenza fisica delle istituzioni comunali, sia nella precedente giunta Doria che nell’attuale giunta Bucci - continua la nota - quasi mai presenti a conferenze stampa, spettacoli e momenti di dibattito; un’assenza che riflette il poco interesse nei confronti dell’Altrove e più in generale nei confronti del quartiere della Maddalena, lasciato - a dispetto delle tante promesse, puntualmente disattese - da solo con il suo fardello di criticità».  

Nessuna apertura di stagione quindi, anche se saranno garantite le attività già programmate con il comune: «Lo spirito culturale e poco imprenditoriale del progetto, unito alla difficile manutenzione di un teatro ricavato da un palazzo del Cinquecento, hanno fatto il resto», aggiungono i gestori.  «In questi cinque anni tanti di noi, tra le mura del teatro di Piazzetta Cambiaso, hanno condiviso progetti importanti, gettato le basi per collaborazioni future, ospitato artisti illustri e riconosciuti internazionalmente, ideato spettacoli, rassegne e festival apprezzati e fruiti da un pubblico partecipe e affezionato, hanno cioè contribuito a restituire alla città un luogo di straordinaria bellezza in un quartiere complesso. Teatro, cinema, musica, danza, letteratura, illustrazione, nuove tecnologie, cibo: l’Altrove in cinque anni è stato tutto questo e molto altro»

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento