Hacker truffa commerciante. Rubati più di 10.000 euro

In una trattativa tra aziende di attrezzature subacquea

Il proprietario di una ditta di attrezzature subacquea di Chiavari è stato truffato durante una trattativa di vendita telematica.

Ma i carabinieri hanno già fatto luce sul caso. Un malvivente, nigeriano di 22 anni di Campobasso era riuscito a intercettare il bonifico dell'acquirente (un'aziende ucraina) e a farsi accreditare sul proprio conto decine di migliaia di euro.

Il ladro è stato denunciato per truffa e sostituzione di persona e l’intera somma di denaro accreditata è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Elicottero su via Balbi e Principe, Alberto Angela al lavoro per le sue "Meraviglie"

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

Torna su
GenovaToday è in caricamento