Hacker truffa commerciante. Rubati più di 10.000 euro

In una trattativa tra aziende di attrezzature subacquea

Il proprietario di una ditta di attrezzature subacquea di Chiavari è stato truffato durante una trattativa di vendita telematica.

Ma i carabinieri hanno già fatto luce sul caso. Un malvivente, nigeriano di 22 anni di Campobasso era riuscito a intercettare il bonifico dell'acquirente (un'aziende ucraina) e a farsi accreditare sul proprio conto decine di migliaia di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ladro è stato denunciato per truffa e sostituzione di persona e l’intera somma di denaro accreditata è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • "Ponte di Luce per Genova": così il nuovo viadotto si illumina con i colori della bandiera italiana

  • Coronavirus, la foto della speranza: intubata per 7 giorni, 27enne migliora e si risveglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento