Farmacista lascia sola la commessa, entrambi rischiano l'arresto

Alla richiesta di mostrare il tesserino dell'Ordine dei Farmacisti, la donna dietro al bancone ha risposto di non possederlo e di essere assunta come semplice commessa. Il farmacista, invece, si era allontanato da circa un'ora

Nel corso di un ordinario controllo sull'emissione di scontrini e ricevute fiscali, una pattuglia della guardia di finanza di Chiavari ha riscontrato l'abusivo esercizio della professione di farmacista da parte di un'impiegata priva di titoli.

Il controllo

I finanzieri, dopo essersi fatti mostrare lo scontrino da un cliente all'uscita del locale, si sono qualificati per procedere alla verbalizzazione del controllo con esito regolare. Tuttavia, alla richiesta di mostrare il tesserino dell'Ordine dei Farmacisti, la donna dietro al bancone ha risposto di non possederlo e di essere assunta come semplice commessa.

Il farmacista, invece, si era allontanato da circa un'ora, lasciandola sola a servire gli ignari clienti, somministrando loro anche medicinali con obbligo di ricetta medica e generando un pericolo per la salute. I militari hanno quindi denunciato la dipendente per esercizio abusivo della professione, oltre al titolare, in concorso, per aver consentito tale condotta durante la sua assenza.

Le sanzioni previste

Ora i due soggetti rischiano fino a sei mesi di reclusione e, per il farmacista, anche l'interdizione della professione per un periodo non inferiore a un anno.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • La "graziosa" con gli occhi grandi color di foglia di De André è esistita davvero

  • Ristoranti, vita notturna e shopping: così il Guardian promuove Genova

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Staglieno, operata la 45enne sopravvissuta

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

  • Schianto a Staglieno: morto un uomo, una donna gravissima

  • Da Castelletto a Sampierdarena, ciak si gira per Alessandro Preziosi

  • Blitz al circolo privato, diecimila euro di multa al presidente

  • Quinto, perde il controllo dell'auto e finisce ribaltata: quarto caso in una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento