Cep, accoltellato per aver difeso una donna dalle botte dell'ex marito

È successo al Palacep: un 30enne, dopo aver picchiato l'ex moglie, ha colpito alla gola con un coltello un uomo che aveva cercato di difendere la donna

Ha cercato di difendere una donna dall'ex marito che la stava picchiando brutalmente, e per questo è stato accoltellato. 

È successo domenica 8 aprile in un locale del Palacep: un marocchino di 30 anni stava picchiando l'ex moglie davanti al figlio, quando un genovese si è accorto di quello che stava succedendo e ha cercato di difendere la donna. L'ex marito, a quel punto, se l'è presa con lui, sferrandogli tre colpi alla gola con un coltello.

Il genovese è stato portato al Villa Scassi con una prognosi di otto giorni, mentre il 30enne è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • al muro!!!!!un colpo e via parassiti della società!!!!!!!

  • Avatar anonimo di Maranza
    Maranza

    Grandi uomini pieni di coraggio....pestano le donne e contro un vero uomo sfoderano la lama sti omicchi 'emmerd.....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Comizio di CasaPound e presidio antifascista: scontri con la polizia e feriti

  • Cronaca

    Incendio nell'appartamento di uno sfollato, quasi certa l'origine dolosa

  • Cronaca

    Sacco sospetto in via Assarotti, scatta l'allarme

  • Cronaca

    Marciapiedi più ampi, pista ciclabile e nuove aree verdi: via Cornigliano si rifà il look

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Costa Crociere assume, 300 posti disponibili a bordo: come partecipare alle selezioni

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • «Eroe, ci mancherai»: domani i funerali di Andrea. A Marassi serrande abbassate

  • Incidente a Genova Est, cinque feriti

  • Forte odore di marijuana nelle scale del palazzo, i carabinieri bussano alla porta

Torna su
GenovaToday è in caricamento