Minorenni sorpresi a spacciare droga nel centro storico

Fermati da una pattuglia in borghese della Polizia Locale nei pressi di piazza Negri

La Polizia Locale ha fermato due spacciatori italiani minorenni, sorpresi a vendere droga a un 19enne, italiano anche lui.

Erano da poco passate le 22,30 dello scorso venerdì quando una pattuglia in borghese della Polizia locale di passaggio in piazza Negri, nel centro storico, ha visto i due giovani cedere la sostanza stupefacente ad un altro ragazzo. Gli agenti si sono qualificati e hanno immediatamente fermato i giovani, accertando la minore età di due di loro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti i ragazzi sono stati accompagnati presso gli uffici di piazza Ortiz, mentre sono stati contattati i genitori dei minorenni e il magistrato di turno del tribunale dei minori. Dopo il sequestro delle sostanze stupefacenti e del denaro frutto della vendita i due minorenni, che erano in possesso di circa 6 grammi di hashish e 1,86 grammi di marijuana, sono stati segnalati in concorso per spaccio ai sensi dell aricolo 73 del testo unico sugli stupefacenti, mentre il maggiornenne è stato sanzionato per uso personale ai sensi dell'articolo 75. I due minori sono stati poi riaffidati ai rispettivi genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Schianto auto-scooter in Albaro, muore 54enne

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

  • Liguria ufficialmente riaperta. Novità e divieti con le ultime ordinanze

Torna su
GenovaToday è in caricamento