Centro storico: riqualificazione e nuovi ecopunti in arrivo

L'assessore ad ambiente e rifiuti Matteo Campora ha spiegato che nel 2019 il Comune è impegnato nella riqualificazione e nella creazione di nuovi punti per lo smaltimento dei rifiuti

Il Consiglio Comunale di Genova nella seduta di giovedì 7 marzo 2019 ha affrontato la questione legata agli ecopunti del centro storico genovese. L'assessore ad ambiente e rifiuti Matteo Campora ha spiegato che nel 2019 il Comune è impegnato nella riqualificazione e nella creazione di nuovi punti per lo smaltimento dei rifiuti.

A sollevare la questione Maria Rosa Rossetti, consigliere della Lega Nord, che ha chiesto informazioni sulla situazione della gara per il secondo lotto degli ecopunti presenti nel centro storico. L'assessore Matteo Campora ha spiegato: «Gli ecopunti sono un elemento  fondamentale, ma devono essere riqualificati. A oggi gli ecopunti in centro storico sono 34, ne sono stati ammodernati già 9. Nel 2019 ne  riqualificheremo 11, arrivando a 19 ecopunti migliorati. Questo è un risultato molto atteso anche dai commercianti, che si trovavano ad avere il loro esercizio commerciale accanto a questi ecopunti».

Potrebbe interessarti

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

  • Ristoranti, vita notturna e shopping: così il Guardian promuove Genova

  • La leggenda del ponte dei suicidi a Carignano

I più letti della settimana

  • Alla Fiumara apre un nuovo negozio

  • Cibo mal conservato, chiuso ristorante

  • Accoltella un uomo alla gola, fermato da poliziotta "cintura nera"

  • Resta bloccata in un parcheggio e sfonda il cancello con l'auto

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

Torna su
GenovaToday è in caricamento