Spaccio di droga nei vicoli con aggressione ai carabinieri: due arresti

In manette un 21enne in piazza Don Gallo e un 22enne in vico del Campo

I carabinieri hanno arrestato due pusher nel'ambito di un servizio di contrasto allo spaccio di droga nel centro storico genovese.

Nel primo pomeriggio di martedì 11 settembre 2018 i carabinieri della stazione di Genova Maddalena e della Cio di Firenze, hanno tratto in arresto per detenzione e spaccio di droga due uomini di origini nigeriane, entrambi pregiudicati e disoccupati. Il primo, un 21 enne residente a Imperia, dopo aver ceduto 2 grammi di marijuana, in cambio di 10 euro, a un 57 enne pregiudicato genovese in Piazza Don Gallo, ha opposto resistenza ai militari, che a seguito della colluttazione hanno subito delle lesioni. Successivamente il giovane è stato perquisito e trovato in possesso di altri 10 grammi di marijuana e di altri 10 euro. Dovrà anche rispondere per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Il secondo pusher, un 22 enne senza fissa dimora, è stato invece sorpreso in Vico del Campo mentre vendeva, a 5 euro, 2,5 grammi di marijuana a un pregiudicato marocchino. Tutta la droga e il denaro sono stati sequestrati. I due arrestati sono stati giudicati per direttissima mercoledì 12 settembre 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

  • Le "meraviglie" di Alberto Angela, cosa si è visto

  • Travolto da un treno sulla Milano-Pavia, muore 26enne

  • Morta per droga a 16 anni, confermata in Cassazione la condanna per il fidanzato

Torna su
GenovaToday è in caricamento