Sorpreso a rubare in uno stabilimento balneare: 49enne in manette

Denunciato anche un complice, scoperto grazie all'impianto di videosorveglianza

Nella notte tra notte tra giovedì 6 e venerdì 7 giugno 2019 i Carabinieri di Sestri Levante hanno sorpreso, e bloccato, un uomo che stava rubando all'interno di uno stabilimento balneare di Cavi Borgo.

L’uomo, dopo aver già tentato il furto in un stabilimento vicino, era riuscito a rubare alcune bottiglie di birra e generi alimentari, ma è stato sorpreso dalle forze dell'ordine. Si tratta di un 49enne con precedenti, arrestato per per furto e tentato furto aggravato continuato in concorso.

I Carabinieri, infatti, dopo aver visionato alcuni filmati dal sistema di videosorveglianza della struttura, hanno notato che l’uomo non aveva agito da solo, ma in compagnia di un complice, poi identificato in un 31enne di origini marocchine senza fissa dimora, anche lui con precedenti, che è stato denunciato per l’episodio.

Nel corso della mattinata di venerdì 7 giugno 2019 il ladro è stato processato per direttissima mentre la refurtiva è stata restituita ai proprietari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sampierdarena, dà in escandescenze per la strada e ferisce 3 poliziotti

  • Allerta meteo rossa tra domenica sera e lunedì: scuole chiuse, le previsioni del tempo

  • Allerta rossa, Limet: «È come se la Liguria fosse sommersa di benzina. Finchè qualcuno non spara il colpo»

  • Meteo: fine settimana di maltempo, allerta su tutta la Liguria

  • Incidente al casello, un morto

  • Ferrari si schianta in autostrada, ferito il guidatore

Torna su
GenovaToday è in caricamento