Castelletto: cede pochi grammi di hashish a un minore, arrestato

In manette è finito uno studente di 19 anni incensurato. A pesare, più che la quantità della droga, è stato il fatto che il giovane sia stato visto vendere lo stupefacente a un ragazzo minorenne

Ieri pomeriggio i carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia Centro hanno notato in piazza Goffredo Villa a Castelletto un giovane cedere a un ragazzo dello stupefacente, poi risultato essere hashish del peso di circa 2 grammi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'acquirente, un 16enne genovese, sarà segnalato alla prefettura quale assuntore mentre il pusher, identificato in uno studente 19enne incensurato di Albaro, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di altri 2,5 grammi della stessa sostanza e per questo arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Tragedia sul lungomare di Arenzano, malore fatale mentre fa jogging

Torna su
GenovaToday è in caricamento