Castelletto, finti medici della Asl truffano una pensionata

L'episodio è avvenuto in via al Castellaccio, dove una 65enne ha aperto la porta di casa per consentire una presunta visita alla madre. Il bottino è di quasi 4mila euro

Si sono finti medici della Asl e con la scusa di sottoporre l’anziana madre a una visita medica, hanno truffato una pensionata di 65 anni totalizzando un bottino di 750 euro in contanti e oltre 3mila in oggetti preziosi.

E’ successo in via al Castellaccio, nel quartiere genovese di Castelletto, dove una coppia di sconosciuti si è presentata a casa della donna identificandosi come medici della Asl incaricati di accertare le condizioni di salute della madre, affetta da invalidità. Una volta dentro l’abitazione, i due hanno approfittato di un momento di distrazione per intascare il denaro e i gioielli, prima di dileguarsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta scoperto il furto, la donna ha contattato le forze dell’ordine e sul posto è intervenuta una pattuglia del Nucleo radiomobile dei carabinieri, cui sono state affidate le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

Torna su
GenovaToday è in caricamento