Vende i beni del convivente e incassa assicurazione sulla vita, denunciata

Una 61enne è stata denunciata dai carabinieri a Casarza Ligure per falsità materiale commessa da privati e truffa

A Casarza Ligure, dopo una querela sporta da un 65enne del posto, i carabinieri della locale stazione, effettuati i necessari accertamenti, hanno denunciato per falsità materiale commessa da privati e truffa la sua convivente, una calabrese di 61 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest'ultima, nel corso degli anni 2014 e 2017, si è impossessata di un'ingente somma di denaro, tutt'ora da quantificare, mediante la vendita di beni. Inoltre, falsificando la firma, ha incassato la liquidazione di un'assicurazione sulla vita del convivente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Coronavirus, nuovo cluster a Busalla: coinvolte due famiglie

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

  • Treni troppo affollati, turisti lombardi diretti al mare costretti a scendere

Torna su
GenovaToday è in caricamento