Vende i beni del convivente e incassa assicurazione sulla vita, denunciata

Una 61enne è stata denunciata dai carabinieri a Casarza Ligure per falsità materiale commessa da privati e truffa

A Casarza Ligure, dopo una querela sporta da un 65enne del posto, i carabinieri della locale stazione, effettuati i necessari accertamenti, hanno denunciato per falsità materiale commessa da privati e truffa la sua convivente, una calabrese di 61 anni.

Quest'ultima, nel corso degli anni 2014 e 2017, si è impossessata di un'ingente somma di denaro, tutt'ora da quantificare, mediante la vendita di beni. Inoltre, falsificando la firma, ha incassato la liquidazione di un'assicurazione sulla vita del convivente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

Torna su
GenovaToday è in caricamento