Tiene cavallo allo stato brado, multa da 4mila euro e sequestro

L'uomo, un cittadino romeno residente a Tiglieto, teneva l'animale in libertà e non l'aveva iscritto alla Banca Nazionale degli equidi

I carabinieri hanno multato un cittadino romeno residente a Tiglieto che teneva un cavallo allo stato brado nel comune di Casarza, in violazione alle normative che disciplinano la detenzione e la riproduzione di animali. 

Il cavallo, uno stallone, non era inoltre iscritto alla Banca Nazionale degli equidi così come stabilito dalle norme ministeriali ed europee vigenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari del nucleo Forestali delle stazioni di Campo Ligure e Sestri Levante lo hanno notato durante un controllo, sino risaliti al proprietario e hanno fatto scattare la sanzione da oltre 4mila euro. L’animale è stato invece posto sotto sequestro amministrativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento