Deruba un cinquantenne a Caricamento, arrestato

Un ventenne di origini marocchine è stato arrestato dai carabinieri dopo aver sottratto un telefono cellulare a un 56enne

Nella serata di sabato 2 settembre 2017 i carabinieri della stazione Maddalena, insieme a personale dell'Esercito, hanno arrestato un 20enne marocchino, senza fissa dimora, con precedenti di polizia.

Il giovane, nei pressi di piazza Caricamento, ha rubato il cellulare di proprietà di un 56enne, residente a Genova. Il 20enne arrestato è stato ristretto presso la camera di sicurezza in attesa di rito direttissimo previsto per oggi.

Refurtiva restituita al legittimo proprietario.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento