Marassi: un teatro dentro il carcere, costruito dai detenuti

A Genova stanno per partire i lavori per un teatro all'interno del carcere di Marassi. A realizzarlo saranno gli stessi detenuti, caso unico in Italia. A promuovere l'iniziativa ci ha pensato l'associazione Teatro Necessario

Genova - Il sovraffollamento delle carceri italiane è un problema tanto grave quanto troppo poco dibattuto. Drammatica la situazione nella casa circondariale di Marassi, così come nel resto del Paese. Ma se lo Stato sembra ignorare i detenuti, loro trovano comunque il modo di organizzarsi e rendersi utili.

 

A Genova stanno per partire i lavori per un teatro all'interno del carcere di Marassi. A realizzarlo saranno gli stessi detenuti, caso unico in Italia. A promuovere l'iniziativa ci ha pensato l'associazione Teatro Necessario al grido di 'abbattere i muri del carcere con l'ariete della cultura', slogan del progetto.

«Noi non ci siamo mai fermati nelle attività di reinserimento sociale dei detenuti - ha sottolineato il direttore del carcere, Salvatore Mazzeo - nonostante il forte sovraffollamento che, purtroppo, ci caratterizza. Il teatro è un'iniziativa molto importante che si affianca agli altri laboratori che servono per dare ai detenuti professionalità o, perlomeno istruzione alla legalità».

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Crolla ponte Morandi: 26 vittime accertate. 440 persone evacuate

  • Politica

    Crollo ponte Morandi, Toninelli e Salvini: "Chi ha sbagliato pagherà a fondo"

  • Video

    Crollo Ponte Morandi, Bucci: «Genova non è in ginocchio, sta reagendo». Video

  • Video

    Ponte Morandi, le testimonianze: «Le infrastrutture ormai erano marce»

I più letti della settimana

  • Crolla ponte Morandi: 26 vittime accertate. 440 persone evacuate

  • L'allerta meteo diventa arancione, peggioramento in arrivo

  • Schianto in corso Italia, gravi due ragazzi

  • La storia del Ponte Morandi: un tempo avveniristico, ma non mancavano criticità

  • Crollo Ponte Morandi, l'autista del camion vivo per miracolo: «Ho visto crollare la strada davanti a me»

  • Crollo ponte Morandi, Bucci: «Genova non è in ginocchio»

Torna su
GenovaToday è in caricamento