Carasco: vittima di minacce e atti persecutori, fa denunciare un compaesano

Un cinquantenne di Carasco è stato denunciato dai carabinieri per minacce e atti persecutori

Dopo una querela sporta da un anziano abitante a Mezzanego, i carabinieri di Carasco hanno denunciato per minacce e atti persecutori un 50enne anche quest'ultimo abitante in quel comune.

Secondo quanto accertato, lo scorso mese di marzo, in più occasioni, il cinquantenne ha aggredito verbalmente e proferito frasi minacciose nei confronti dell'anziano, il quale ha raccontato di analoghi comportamenti, subiti anche in passato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Ladro entra in casa nella notte: 17enne difende la sorellina e lo mette in fuga

Torna su
GenovaToday è in caricamento