Cadavere nel parco Capanne di Marcarolo, disposta autopsia

Il sospetto è che possa trattarsi del 75enne Saverio Tagliafierro, residente a Pegli, uscito di casa sabato 3 novembre 2018 in cerca di funghi in compagnia di un amico e poi scomparso

Immagine di repertorio

Tragico ritrovamento l'ultimo dell'anno fra Liguria e Piemonte. Il cadavere di un uomo, in avanzato stato di decomposizione, è stato scoperto nel parco Capanne di Marcarolo, non lontano dai piani di Praglia.

Sul posto sono intervenuti carabinieri e vigili del fuoco, allertati da alcuni escursionisti. Il sospetto è che possa trattarsi del 75enne Saverio Tagliafierro, residente a Pegli, uscito di casa sabato 3 novembre 2018 in cerca di funghi in compagnia di un amico e poi scomparso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni seguenti furono svolte in zona serrate ricerche da parte dei vigili del fuoco di Alessandria, dai volontari Aib, dalla Croce Rossa e dal Soccorso alpino, in collaborazione con i colleghi di Genova, ma senza esito. Ora si attende il risultato dell'autopsia per identificare la vittima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento