Spacciatore inseguito per Sampierdarena, ferisce carabinieri

Un 35enne è stato arrestato dai carabinieri in via Cantore. L'uomo è stato bloccato non senza difficoltà. I militari hanno riportato 15 giorni di prognosi

La scorsa notte a Sampierdarena, la pattuglia della locale stazione ha notato un uomo aggirarsi con fare sospetto, pertanto l'ha fermato per un controllo. Il soggetto, nel tentativo di sottrarsi all'ispezione, ha tentato una fuga a piedi, opponendo attiva resistenza nei confronti dei militari, tanto da essere inseguito e bloccato in via Cantore.

Il fermato, un senegalese di 35 anni, immobilizzato e perquisito è stato trovato in possesso di un involucro che conteneva 25 grammi circa di marijuana e due grammi di crack, nonché la somma di 830 euro in contanti. Il pusher è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale poiché i carabinieri hanno riportato lesioni giudicati guaribili in 15 giorni.

Questa mattina il 35enne è stato processato con rito direttissimo. Droga sequestrata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nuovo ponte Morandi: niente 43 lampioni in memoria delle vittime

  • Cronaca

    Cep, maxi controlli dei carabinieri: 3 arresti e 13 denunce

  • Incidenti stradali

    Incidenti e traffico da rientro: code sulle autostrade genovesi

  • Cronaca

    Tragedia in montagna, morto Matteo Scaramaglia, alpinista genovese

I più letti della settimana

  • Segregata e violentata in casa, quattro arresti

  • Investita in via Cantore, è grave; si cercano testimoni

  • Cake Star arriva Genova, chi sarà il miglior pasticcere della città?

  • Processionarie avvistate in città, attenzione a cani e bambini

  • Maglioni e sciarpe per i senzatetto, a Sestri Ponente spunta il muro della gentilezza

  • Gli sequestrano il furgone, minaccia di gettarsi dal Ponte Monumentale. Interviene il sindaco Bucci

Torna su
GenovaToday è in caricamento