Spacciatore inseguito per Sampierdarena, ferisce carabinieri

Un 35enne è stato arrestato dai carabinieri in via Cantore. L'uomo è stato bloccato non senza difficoltà. I militari hanno riportato 15 giorni di prognosi

La scorsa notte a Sampierdarena, la pattuglia della locale stazione ha notato un uomo aggirarsi con fare sospetto, pertanto l'ha fermato per un controllo. Il soggetto, nel tentativo di sottrarsi all'ispezione, ha tentato una fuga a piedi, opponendo attiva resistenza nei confronti dei militari, tanto da essere inseguito e bloccato in via Cantore.

Il fermato, un senegalese di 35 anni, immobilizzato e perquisito è stato trovato in possesso di un involucro che conteneva 25 grammi circa di marijuana e due grammi di crack, nonché la somma di 830 euro in contanti. Il pusher è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale poiché i carabinieri hanno riportato lesioni giudicati guaribili in 15 giorni.

Questa mattina il 35enne è stato processato con rito direttissimo. Droga sequestrata.

Potrebbe interessarti

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Il Galliera cerca operatori socio-sanitari: pubblicato il bando

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

Torna su
GenovaToday è in caricamento