Spacciatore inseguito per Sampierdarena, ferisce carabinieri

Un 35enne è stato arrestato dai carabinieri in via Cantore. L'uomo è stato bloccato non senza difficoltà. I militari hanno riportato 15 giorni di prognosi

La scorsa notte a Sampierdarena, la pattuglia della locale stazione ha notato un uomo aggirarsi con fare sospetto, pertanto l'ha fermato per un controllo. Il soggetto, nel tentativo di sottrarsi all'ispezione, ha tentato una fuga a piedi, opponendo attiva resistenza nei confronti dei militari, tanto da essere inseguito e bloccato in via Cantore.

Il fermato, un senegalese di 35 anni, immobilizzato e perquisito è stato trovato in possesso di un involucro che conteneva 25 grammi circa di marijuana e due grammi di crack, nonché la somma di 830 euro in contanti. Il pusher è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale poiché i carabinieri hanno riportato lesioni giudicati guaribili in 15 giorni.

Questa mattina il 35enne è stato processato con rito direttissimo. Droga sequestrata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Al via le celebrazioni per il 25 Aprile, corteo in centro

  • Cronaca

    Delitto di Chiavari, attesa per l'autopsia. Proseguono gli interrogatori

  • Cronaca

    Tamponamento in A12, traffico in tilt verso la Riviera di Levante

  • Cronaca

    Indennizzi zona arancione, avanti con la suddivisione in "cerchi"

I più letti della settimana

  • Uccide il padre e si getta dalla finestra, tragedia a Molassana

  • Boccadasse, tra i turisti spunta anche... Ligabue

  • Investita all'uscita del ristorante, infermiera 56enne morta in ospedale

  • Tragico incidente sul Fasce, muore ragazzo di 16 anni

  • Muore stroncata da un malore a 25 anni, era in vacanza con il fidanzato

  • Delitto a Chiavari, ex collaboratore di giustizia ucciso in un parcheggio

Torna su
GenovaToday è in caricamento