Sampierdarena: rubano su un'auto parcheggiata, arrestati

Due 38enni sono stati arrestati dai carabinieri dopo aver commesso un furto in via Cantore. I militari hanno sequestrato diversi arnesi da scasso

La scorsa notte due ladri, dopo aver rotto il finestrino di un veicolo parcheggiato in via Cantore a Sampierdarena, si sono introdotti all'interno, asportando un'autoradio e un navigatore satellitare, per poi allontanarsi rapidamente.

Notati da un cittadino, che attraverso il 112 ha richiesto la presenza dei carabinieri, i due sono stati individuati e bloccati dopo un breve inseguimento dai militari dell'Arma. I due 38enni sono stati identificati in M. H., nato in Francia, senza fissa dimora, clandestino e attualmente sottoposto all'obbligo di presentazione giornaliera presso la stazione carabinieri di Voltri per il reato di furto aggravato, e in Y. D. marocchino, quest'ultimo inottemperante al decreto di espulsione, gravati da precedenti di polizia e senza fissa dimora.

Perquisiti, sono stati trovati in possesso del navigatore satellitare e di un cacciavite. Poco distante è stata recuperata l'autoradio e una borsa contenente un machete e numerosi attrezzi atti allo scasso, poi sequestrati. I due sono stati arrestati per concorso in furto aggravato, porto abusivo di armi e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In mattinata sono stati processati con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

  • Coronavirus: i casi positivi sono 2.758, oltre 1.300 i ricoverati

Torna su
GenovaToday è in caricamento