Bloccati ai laghetti di Cantalupo, pensionati soccorsi dall'elicottero

Brutta avventura, ma a lieto fine, per una coppia che stava trascorrendo qualche giorno in val Varenna: le condizioni del sentiero hanno reso impossibile tornare a valle, e sono stati costretti a chiedere aiuto

Un momento del salvataggio

Stavano trascorrendo qualche giorno in val Varenna, non lontano dai laghetti di Cantalupo, ma le temperature da record unite alla ripidità del sentiero li hanno bloccati, rendendo necessario l’intervento dell’elicottero.

Protagonisti della brutta avventura, fortunatamente a lieto fine, due pensionati che stavano esplorando le alture di Pegli, portati in salvo lunedì dai Vigili del Fuoco.

Impossibilitati a tornare a valle a causa delle condizioni del sentiero, simile a una via ferrata, la coppia è stata raggiunta dall’elicottero e dalla squadra di Multedo, che li ha controllati trovandoli in buone condizioni e poi li ha accompagnati in un luogo più sicuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Ladro entra in casa nella notte: 17enne difende la sorellina e lo mette in fuga

Torna su
GenovaToday è in caricamento