Aggredisce la convivente al termine di una lite, denunciato

Un 45enne genovese gravato di pregiudizi di polizia è stato denunciato dai carabinieri di Campomorone dopo aver provocato lesioni giudicate guaribili in 15 giorni alla sua convivente

Dopo un litigio per futili motivi con la propria convivente, sua coetanea, l'ha aggredita, procurandole lesioni giudicate guaribili in 15 giorni dai sanitari dell'ospedale Villa Scassi. Il tutto è avvenuto all'interno del loro appartamento.

Dopo gli accertamenti effettuati dai carabinieri di Campomorone, l'uomo, un 45enne genovese gravato di pregiudizi di polizia, è stato denunciato per lesioni personali aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento