Il sindaco Bucci al Campasso tra smarino, cantieri e mercato ovoavicolo

Il primo cittadino ha incontrato rappresentanti dei residenti e del Municipio per discutere delle criticità del quartiere: entro due mesi il bando di gara per assegnare i lavori per la struttura di via Pellegrini

Dopo Borzoli, il Campasso: il sindaco Marco Bucci prosegue il suo tour nei quartieri, e dopo essere andato a vedere con i suoi occhi la situazione ormai insostenibile in cui vivono gli abitanti della collina di Borzoli e di Fegino, lunedì mattina si è spostato al Campasso, dove ha osservato i cumuli di smarino proveniente dal cantiere del nodo ferroviario, discusso con i residenti di parcheggi cantieri del nuovo viadotto sul Polcevera, e annunciato novità per quanto riguarda il mercato ovoavicolo di via Pellegrini.

Alla visita hanno partecipato anche il vice sindaco Stefano Balleari, l’assessore ai Lavori pubblici, Paolo Fanghella, e il presidente del Municipio Centro Ovest, Renato Falcidia. Bucci ha rassicurato sull’impatto che i lavori per il nuovo ponte avrà sul quartiere, smentendo eventuali progetti di demolizione dell’elicoide che collega lo svincolo di Ovest a quanto resta del Morandi, e ha annunciato che presto i cumuli di smarino verranno rimossi. 

Per quanto riguarda invece il mercato ovoavicolo, oltre 3mila metri quadrati di spazi inutilizzati e abbandonati a loro stessi da decenni, il sindaco ha annunciato  che nei prossimi due mesi verrà aperto il bando di gara per assegnare i lavori finanziati con il Bando delle periferie, operazione indispensabile per evitare di perdere i finanziamenti. 

L’incarico di progettazione definitiva ed esecutiva era stato affidato a Sviluppo Genova, che avrebbe dovuto produrre l’intera documentazione entro la fine di settembre 2017. L’idea, dopo le modifiche che hanno portato al ritardo della consegna del progetto, è di realizzare un campo sportivo, un supermercato e ricavare uno spazio per il trasferimento della materna: circa 8 milioni di euro l’investimento totale.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento