Camogli, barca finisce nella tonnara e danneggia la rete

L'impianto era stato ripristinato da circa un mese dopo un incidente che aveva bloccato i pescatori per quasi un anno

La tonnara di Camogli era stata ripristinata da circa un mese dopo un incidente che aveva bloccato i pescatori per quasi un anno. Ieri, sabato 12 maggio, una barca è nuovamente andata a incagliarsi nelle reti dell'impianto di pesca sostenibile (uno dei pochi presenti in Italia) procurando un nuovo danno ai pescatori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla vicenda indaga la Guardia Costiera e per disincagliare lo scafo dell'imbarcazione a vela sono anche dovuti intervenire i sommozzatori. Il danno, secondo le prime stime, dovrebbe essere riparabile nel giro di qualche giorno, ma costringerà ancora una volta i pescatori a rimanere fermi danneggiando la loro attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Coronavirus, nuovo cluster a Busalla: coinvolte due famiglie

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

  • Treni troppo affollati, turisti lombardi diretti al mare costretti a scendere

Torna su
GenovaToday è in caricamento