Camogli, tragedia in mare: donna di 58 anni muore annegata

Nonostante i tentativi di soccorso una camogliese moglie di un chirurgo svizzero non ce l'ha fatta

Tragedia ieri nel tardo pomeriggio a Camogli dove una donna di 58 anni è annegata mentre faceva il bagno davanti ai Bagni Lido probabilmente a causa di un malore.

Secondo la ricostruzione dei fatti stava esplorando il fondale con una maschera da sub, poi un bagnante sulla spiaggia si è accorto che era immobile nei pressi di una boa e ha tentato di soccorrerla portandola a terra, ma nonostante i tentativi di rianimazionne e l'intervento di 118, vigili urbani e carabinieri non c'era più nulla da fare. 

La salma è stata trasportata all'ospedale San Martino di Genova ed è stata accertata l'identità della donna grazie ai documenti che aveva lasciato a terra. Si tratta di una 58enne, residente da anni a Camogli, moglie di un chirurgo svizzero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

Torna su
GenovaToday è in caricamento