Ha la patente, ma viaggia con quella falsa

Un autotrasportatore è stato fermato sull'autostrada A10. Agli agenti l'uomo ha consegnato una patente e una carta di circolazione falsi. Da accertamenti è risultato che l'autista era regolarmente in possesso del permesso di guida. Indagini in corso

Genova - I motivi per cui procurarsi e poi circolare con una patente falsa sono i più svariati e originali, ma il perché F.S.O., un autotrasportatore cinquantenne di Napoli, viaggiasse con il documento di guida e la carta di qualificazione del conducente falsi, sono tuttora sotto esame.

Sabato sera, 15 settembre 2012, gli agenti della polizia stradale di Genova Sampierdarena hanno fermato un autoarticolato lungo l'autostrada A10. Alla richiesta dei documenti il conducente forniva le due card richieste, ovvero la patente e il CQC (una sorta di seconda patente che fornisce ai camionisti un ulteriore monte/punti da utilizzare sul lavoro).

Agli agenti saltavano agli occhi alcuni grossolani errori di chi aveva realizzato quei falsi e il successivo controllo presso la banca dati dava come esito che quei documenti erano stati rubati in bianco a Foggia alcuni mesi prima.

Farsi una patente falsa per lavorare come camionista può essere un motivo per arrivare a infrangere la legge e accettarne così le conseguenze legali, ma per F.S.O. non sussisteva questo discorso.

Una volta in caserma a Sampierdarena l'ispettore Rappa, comandante del reparto, si chiedeva a quel punto chi avesse davanti e solo gli esami dattiloscopici, impronte e foto, confermavano la veridicità dei dati scritti sui documenti falsi.

Ma non era finita: risultava anche che F.S.O. era regolarmente titolare di patente di guida e CQC, entrambi in corso di validità. Non sussisteva nemmeno il tentativo di sottrarsi a un'eventuale decurtazione di punti-patente dato che addirittura il numero della patente originale e quella falsa, così come il numero del CQC, coincidevano.

Le indagini sono tuttora in corso, soprattutto verso il circuito di agenzie alle quali si è rivolto l'autista in occasione dello smarrimento dei documenti di guida. Per quest'ultimo è comunque scattata una denuncia e il sequestro dei falsi in suo possesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Speciale Rai su De André, piovono le critiche e il figlio Cristiano "punge" gli autori

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Accasciato sul volante, passante dà l'allarme ma è troppo tardi

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

  • Allerta meteo, fulmine spegne la Lanterna. Neve e frane nell'entroterra

  • Scuole superiori: le migliori di Genova secondo la Fondazione Agnelli

Torna su
GenovaToday è in caricamento