Si perdono sul monte di Portofino, ragazze soccorse in elicottero

Le ragazze sono state raggiunte dai sommozzatori arrivati via mare ma sono poi state recuperate con l'elicottero della Guardia Costiera che le ha portate in salvo

Due ragazze di circa 20 anni si sono perse in un sentiero nella zona di cala dell'Oro sul monte di Portofino poco dopo le 19 di sabato 5 gennaio 2019. Altri escursionisti hanno sentito le richieste di aiuto e hanno attivato la macchina dei soccorsi telefonando al numero blu 1530. Le ragazze sono state individuate da una motovedetta della Guardia Costiera che le ha tranquillizzate a distanza e, vista l'impossibilità di procedere al recupero via mare a causa delle temperature troppo rigide ha attivato altri soccorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto si sono recati i vigili del fuoco, coadiuvati dal soccorso alpino. Le ragazze sono state quindi raggiunte dai sommozzatori arrivati via mare ma sono poi state recuperate con l'elicottero della Guardia Costiera che le ha portate in salvo. L'elicottero, partito da Sarzana, ha individuato le ragazze alle 21.30 e dopo averle recuperate, molto provate dal freddo, le ha portate all'ospedale San Martino di Genova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento