Emergenza cinghiali, la caccia apre in anticipo

A possedere la licenza in Liguria sono in 17mila circa. Gli animalisti hanno criticato la scelta della Regione

L'emergenza cinghiali in città ha occupato le pagine di cronaca per quasi tutto l'anno. Ma con l'avvicinarsi dell'autunno sta per arrivare anche il momento dell'apertura della stagione venatoria. Quest'anno i cacciatori potranno imbracciare i loro fucili già a partire da domenica 17 settembre 2017.

Negli ultimi due anni la caccia si era aperta il primo di ottobre. Restano invariati i vincoli già in vigore come quello di registrare gli abbattimenti. La stagione si chiuderà il 31 gennaio, salvo che per alcune specie. L'apertura anticipata è stata motivata proprio dall'elevato numero di ungulati nella nostra regione.

A possedere la licenza in Liguria sono in 17mila circa. Gli animalisti hanno criticato la scelta della Regione, auspicando una sospensione della caccia per non mettere ancora più in crisi un territorio, flagellato da siccità e incendi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • I 17 ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • San Martino, nuove regole per il pronto soccorso: un solo accompagnatore e con il pass

  • È febbraio ma sembra primavera: a Genova si fa il bagno in mare

  • Ladro entra in casa nella notte: 17enne difende la sorellina e lo mette in fuga

Torna su
GenovaToday è in caricamento