Quindicenne finisce in ospedale ubriaca, denunciato barista

L'uomo, dipendente di un circolo di Busalla, per i carabinieri ha servito alla ragazzina superalcolici. Denuncia anche per il titolare del circolo

Il barista e il titolare di un circolo di Busalla sono stai denunciati dai carabinieri per avere servito superalcolici a una 15enne che nei giorni scorsi è finita in ospedale per tutto l'alcol ingerito.

La ragazzina, affidata ai servizi sociali della Valbrevenna, si era sentita male al termine di una serata trascorsa a bere, ed era stato necessario chiamare un'ambulanza che l'aveva accompagnata all'ospedale San Martino.

I carabinieri di Busalla avevano avviato gli acceramenti, risalendo al titolare del circolo e al dipendente che avrebbe servito da bere alla quindicenne. Per entrambi è quindi scattata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Ladro entra in casa nella notte: 17enne difende la sorellina e lo mette in fuga

Torna su
GenovaToday è in caricamento