La Buridda cambia colore alla facciata, sanzioni in arrivo

Interrogazione in Consiglio comunale a proposito del Laboratorio sociale occupato Buridda in corso Monte Grappa dopo che è stato cambiato il colore della facciata dell'edificio

Prima della discussione sul 'Decreto Genova', il Consiglio comunale di martedì 2 ottobre è iniziato con la discussione degli articoli 54, interrogazioni a risposta immediata.

Recentemente è stato modificato il colore della facciata e il logo posto sulla facciata dell'edificio che ospitava il Magistero in corso Monte Grappa, attualmente occupato dal Laboratorio sociale occupato Buridda. Alberto Campanella (Fratelli d'Italia) ha chiesto il motivo, sottolineando che si tratta di un edificio di pregio e, probabilmente, anche tutelato dalla Soprintendenza ai beni architettonici.

La replica dell'assessore Simonetta Cenci: «l'edificio è di proprietà dell'Università. L'edificio è vincolato e il cambio di colore non è stato chiesto. Ci attiveremo per procedere alle sanzioni del caso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

Torna su
GenovaToday è in caricamento