Si perde alla sagra di paese, bimbo recuperato dai carabinieri

Il piccolo, 9 anni, è stato notato da un automobilista mentre camminava in lacrime sulla strada provinciale. L'uomo ha avvisato i militari, che lo hanno riportato a casa

borgo fornari

Avrebbe potuto andare molto peggio, ma alla fine la brutta avventura vissuta da un bimbo di 9 anni della Valle Scrivia si è conclusa nel migliore dei modi: nelle braccia della sua mamma.

Il piccolo si è perso nel caos di una sagra organizzata a Borgo Fornari, piccola frazione di Ronco Scrivia, cui aveva partecipato insieme con la mamma. Non trovandola più, ha deciso di incamminarsi verso casa, percorrendo al buio e spaventato la provinciale: è stato proprio sulla strada che lo ha notato un automobilista, che si è fermato, ha provato a consolarlo e poi ha chiamato i carabinieri perché rintracciassero i genitori.

Una volta sul posto, i militari della stazione di Busalla sono riusciti a tranquillizzare il piccolo e a farsi dire il nome dei genitori. Lo hanno quindi portato a casa, dove è stato accolto dal papà, che ha subito avvisato la moglie del ritorno del figlio. 

Potrebbe interessarti

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

Torna su
GenovaToday è in caricamento