Inseguimento a Bolzaneto, minorenni speronano auto e scooter

La polizia è stata impegnata in un inseguimento per le vie di Bolzaneto e alla fine è riuscita a bloccare un'auto, guidata da un 17enne. A bordo anche un ragazzino di 13 anni. Il conducente era ricercato in quanto ritenuto autore di alcuni furti

Inseguimento per le vie di Bolzaneto nel pomeriggio di mercoledì 17 gennaio 2018. Tutto ha inizio in via Polonio dove la polizia ha intimato l'alt a un'auto, guidata da un 17enne, e il giovane ha speronato l'auto con la squadra mobile a bordo nel tentativo di guadagnarsi la fuga. Tallonato dagli agenti, il minorenne ha speronato altre cinque auto oltre ad aver fatto cadere una persona dallo scooter.

L'inseguimento si è concluso in via al Santuario di Nostra Signora della Guardia quando i poliziotti sono riusciti a bloccare l'auto. A bordo, oltre al 17enne alla guida, un altro giovane di soli 13 anni. Il maggiore è stato arrestato mentre il 13enne, non imputabile, è stato affidato a una comunità per minori. Fortunatamente il conducente dello scooter non ha riportato gravi conseguenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 17enne era ricercato in quanto raggiunto da ordinanza di custodia cautelare. Ieri ha complicato la sua posizione, commettendo altri reati quali resistenza e lesioni aggravate, oltre alla guida senza patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Passeggiate con i bimbi, è polemica. Il post del medico fa il giro del web: «Ecco perché è meglio di no»

  • Coronavirus, lo studio: «Ecco quando dovrebbe azzerarsi il contagio»

Torna su
GenovaToday è in caricamento