Inseguimento a Bolzaneto, minorenni speronano auto e scooter

La polizia è stata impegnata in un inseguimento per le vie di Bolzaneto e alla fine è riuscita a bloccare un'auto, guidata da un 17enne. A bordo anche un ragazzino di 13 anni. Il conducente era ricercato in quanto ritenuto autore di alcuni furti

Inseguimento per le vie di Bolzaneto nel pomeriggio di mercoledì 17 gennaio 2018. Tutto ha inizio in via Polonio dove la polizia ha intimato l'alt a un'auto, guidata da un 17enne, e il giovane ha speronato l'auto con la squadra mobile a bordo nel tentativo di guadagnarsi la fuga. Tallonato dagli agenti, il minorenne ha speronato altre cinque auto oltre ad aver fatto cadere una persona dallo scooter.

L'inseguimento si è concluso in via al Santuario di Nostra Signora della Guardia quando i poliziotti sono riusciti a bloccare l'auto. A bordo, oltre al 17enne alla guida, un altro giovane di soli 13 anni. Il maggiore è stato arrestato mentre il 13enne, non imputabile, è stato affidato a una comunità per minori. Fortunatamente il conducente dello scooter non ha riportato gravi conseguenze.

Il 17enne era ricercato in quanto raggiunto da ordinanza di custodia cautelare. Ieri ha complicato la sua posizione, commettendo altri reati quali resistenza e lesioni aggravate, oltre alla guida senza patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

Torna su
GenovaToday è in caricamento